mercoledì 29 aprile 2009

Un compleanno e la Torta "Principessa sul Pisello"



Ci siamo conosciuti dieci anni fa giusto oggi.
Tu avevi una voce potente ma appena hai sentito che ti chiamavo per nome ti sei zittito e hai spalancato i tuoi occhioni su di me.
Adesso sono i miei occhi che ti guardano mentre dormi e che ti seguono mentre sali le scale della scuola.
Mi chiedo come sarai da grande.
Se negli anni riuscirò a vedere nelle fattezze dell’uomo che sarai questo visino che ho ancora davanti.
Non sono pronta a lasciare la tua manina per lasciarti correre verso i tuoi sogni e le tue speranze.
Ma è presto, per fortuna.
Questo è ancora il tempo delle coccole, dei discorsi, delle domande a bruciapelo: “Mamma, ma è vero che…” e degli occhi che ti scrutano cercando di capire se sei sincera mentre rispondi.
Io sono ancora il tuo porto sicuro.
Vorrei rimanerlo per molto tempo ancora, quando la vita ti travolgerà per un innamoramento mancato, per il tradimento di un amico, per un esame andato male.
E vorrei che un giorno tu possa sentirti così forte da poter camminare solo con le tue gambe sapendo che qui ci sono anche io, con una coccola fatta di sguardi e una torta, pronta ad ascoltare i tuoi successi, i tuoi traguardi, le tue emozioni per una vita che ti stai costruendo.
Buon compleanno, piccolo bimbo mio.

La torta l'ho chiamata Torta "Principessa sul Pisello" perchè assomiglia alla pila di materassi della favola omonima. Viene alta circa 35 cm per un diametro di 20.
Pazzesca... :)


Torta "Principessa sul Pisello"
Per la meringa (tre dischi a spirale diametro 20)
250 gr albume vecchio lasciato a temperatura ambiente
500 gr zucchero semolato

Per la mousse al cioccolato (modifica di quella di Santin)
200 gr cioccolato fondente al 70%
200 gr panna fresca liquida
150 gr panna già montata
4 gr di gelatina in fogli

Per la mousse al mascarpone
500 gr di mascarpone
150 gr zucchero (si va un pò a gusto)
4 gr gelatina in fogli
100 gr panna già montata

Si prepara prima la meringa, anche qualche giorno prima.
Si montano gli albumi con lo zucchero finchè non diventa un composto lucido e "fermo", poi si mettono in una sac a poche col beccuccio tondo largo 1,5 e si spreme a spirale in tondi di diametro 20 (io disegno la forma sul rovescio della carta forno).
Si mettono nel forno freddo, si accende a temperatura bassissima lasciando il famoso cucchiaio di legno nello sportello per far uscire l'umidità, si fa cuocere per 3 ore, poi si spegne e si lascia tutto così per almeno 6,7 ore senza toccare nulla nè chiudere lo sportello.
Se si fanno nel tardo pomeriggio, si possono lasciare tutta la notte.

Poi si preparano le mousse.
La mousse al cioccolato è una ganache a cui si aggiunge della panna montata, viene una meraviglia. Rispetto alla ricetta di Santin ho modificato un pò le dosi.
Si scalda la panna fino ad ebollizione, vi si aggiunge la gelatina messa ad ammorbidirsi in acqua fredda e poi strizzata, la si versa sulla cioccolata tritata, si aspetta un minutino e poi si mescola finchè il composto diventa di un colore marrone lucido ed omogeneo.
Quando la ganache ha la temperatura di 40°, cioè si è un pò intiepidita, si aggiunge la panna montata ferma, mescolando piano per non farla smontare.
In frigo a rassodare un pò (ma ci mette un attimo).
La mousse al mascarpone l'ho fatta proprio semplice semplice, senza uova.
Con lo sbattitore si mescola il mascarpone per ridurlo a crema, si aggiunge lo zucchero, si mescola finchè non è omogeneo, poi si aggiunge la gelatina ammorbidita in acqua fredda, strizzata e sciolta in un goccio di latte caldo.
Alla fine si aggiunge la panna montata mescolando bene per amalgamare il tutto.

Montaggio:
Sul primo disco di meringa disporre dei ciuffi grossi di mousse alternando i due tipi.
Poi metterne un pò anche nel centro in modo tale che il disco sia coperto completamente.
Sovrapporre il secondo strato di meringa, coprire con le mousse come con il primo e sovrapporre l'ultimo disco.
Meglio farla riposare un pò in frigo, almeno un paio d'ore così si "assesta" meglio.
Se si vuole, decorare con ribes brinato o con fragole intinte nel cioccolato.

31 commenti:

Simo ha detto...

E' fantastica....ed anche tu lo sei!

Virginia ha detto...

10 anni. Io ho un nipotino di quell'età. E' incredibile quanto cresca in fretta e come si stia lentamente facendo "piccolo uomo".
Certo che con una torta così mi sa che la crescita venga accellerata...è magnifica!

sweetcook ha detto...

Che bello l'inizio del tuo post, anche il resto non è da meno, ma le emozioni suscitate dalle tue parole le ho provate soprattutto all'inizio.
Alla fine invece ho provato un certo languorino ^_^
Complimenti per la tua torta è proprio bella oltre che appetitosa :)

dolci chiacchiere ha detto...

io ho una figlia della stessa età e a leggere le tue parole mi è scappata una lacrimuccia...va beh che da quando sono mamma ho la lacrima facile....ma sono parole bellissime e...adesso basta passiamo alla torta se no piango ancora!!!!!è fantastica e ne assaggerei volentieri una fettina.Ciao katia

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che bella torta e che parole dolcissime le hai dedicato....sei davvero una bella persona e una mamma dolcissima...baci imma

Cristina B. ha detto...

devo "oscurare" questa foto la mia principessa sul pisello (che non è una torta ma una piccola peste) potrebbe vederla e volerla... e la mamma a questi materassi non si dedica...
però non c'è che dire: chapeau

LaGolosastra ha detto...

ok, ora cambia il nome al blog: tortaperfetta! Meravigliosa, complimentissimi!

Tania ha detto...

Complimenti, non solo per la bontà, ma anche per la bellezza della torta!

Dolcienonsolo ha detto...

Che torre meravigliosa...tre piani di bontà.Complimenti!

Elga ha detto...

Come mi ritrovo nelle tue parole, tu non ne hai un'idea..
Auguri al piccolo,a e come mamma e come donna, sei tosta Sere!

Giò ha detto...

wow che pasticcera coi fiocchi!

le pupille gustative ha detto...

Questa torta è un capolavoro di grande pasticceria, ma il tuo post è un capolavoro di delicatezza. Tanti auguri felici, ogni gioia!

Morena ha detto...

Intanto..Buon Anniversario ..e poi che dire di quest torta....sembra qualcosa di godurioso...
Bravissima!!!

Anonimo ha detto...

Auguri Jacopo, hai una mamma veramente in gamba.
Che dire della torta favolosa......
Mario

Gunther ha detto...

complimenti una torta a dire poco splendida, tanti auguri

Mary ha detto...

Auguri e complimenti per la stupenda torta!

MANUELA ha detto...

Sei molto dolce, mi hai fatto commuovere, hai descritto benissimo quello che provo guardando il mio piccolino...
Tanti tanti auguri al tuo ometto!
Bacioni

manu e silvia ha detto...

Ciao! tanti auguri allora e complimenti per la magnifica torta! spettacolare!
bacioni

Claudia ha detto...

mi associo ai tuoi sentimenti di mamma
ti stringo forte, tanti auguri anche a te che l'hai messo al mondo *
la torta è fantastica si!
*
cla

simona ha detto...

Serena sei sempre bravissima!!

Anonimo ha detto...

bella mia, glia anni passano ma i pisoli restano. il mio ne fa 14 domani 1° maggio.mi sembra ieri.la torta è bellissima,naturalmente;il mio vuole ancora la torta pallone.....un abbraccio e tanti auguri al cucciolo core de mamma sua.
lallina

Lo ha detto...

tu sei meravigliosa come quegli occhi che hai incontrato 10 anni fa e per la torta posso dire solo urca!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Serena i tuoi pensieri sono spesso anche i miei.... Mj ha solo 6 anni eppure quante domande passano nella testa della sua mamma... a volte egoisticamente vorrei che rimanesse sempre "piccino" per potermelo godere ogni giorno di più, per poter continuare ad accarezzare quel visino da bimbo e per poter tenere all'infinito quella piccola manina tra le mie...
Questa torta è un tripudio di golosità!
Tanti Auguri al tuo "cucciolo" !!!!
Un abbraccio Laura

Marilena ha detto...

Ciao Serena, tanti tanti auguri al tuo cucciolo d'uomo.
La torta e' uno spettacolo puro, ma viene davvero cosi' altaaaa??!!
:0!!
E' meravigliosa!
Un abbraccio, buon week end.

Zucchero & Cannella ha detto...

Che bella torta, Sere, è una nuvola !!!

Se ti interessa questo pomeriggio ho imbarattolato la tua simil nutella; aspetto che raffreddi poi la metto in frigo e domani assaggio ufficiale a colazione, spalmata sul pane !

Io l'assaggio ufficioso già l'ho fatto ripulendo la pentola con il cucchiaio e mi sembra spretiposaaaaaaaaaa !!!

Grazie tantissime per la ricetta ! :))

Zucchero & Cannella ha detto...

ehm....volevo dire STREPITOSA!!!
(sarà per l'acquolina in bocca che ho sbagliato a scrivere ???!!!! :)))))))

Serena ha detto...

@Simo
Grazie, cara... :)

@Virginia
Si, è vero, in mio figlio vedo cambiamenti di ora in ora...è pazzesco...

@Sweetcook
Approvo il languorino.. :D

@Katia
Ah, si, ti confermo che noi mamme abbiamo tutte la lacrimuccia facile... :) Un abbraccio

@Imma
Uhm uhm, che sia una mamma dolcissima, bisognerebbe sentire che ne dice mio figlio quando mi fa arrabbiare... :D :D

@Cristina
é molto più facile a farla che a dirla: basta fare le meringhe e il resto va da se... Un abbraccio!

@Cristina(golosastra)
Grazie!! :)

@Tania
E pensare che è una torta che si conserva pure bene... grazie!

@Francesca
Tre piani di scioglievolezza...e io ne ho potuto mangiare solo un sospiro... Sigh... :)

@Elga
Noi mamme/donne siamo o non siao forti?...siiii Un abbraccio!

@Giò
grazie grazie!!!

@Pupille
Grazie di cuore e ti ricambio con tanto affetto l'augurio di ogni bene e di tanta felicità e soddisfazione.. :)

@Morena
Godurioso assai... Grazie anche a te... :)

@Mario
Grazie, sei proprio caro. :)

@Gunther
Grazie tantissime anche a te.. :)

@Mary
Bella e anche buona, provare per credere! :)

@Manuela
Un bacione anche a te, cara :)

@Manu e Silvia
Grazie Ragazze! :)

@Claudia
e io ti abbraccio forte, un bacione :D

@Simona
Grazie Simona, un abbraccio :)

@Lallina
Ma lo sai che se fosse per Jacopo vorrebbe anche lui la torta pallone ogni anno?...son proprio pisoli anche se diventano alti e con qualche pelettino in più...!
Un abbraccione

@Lo
Urca si, neanche io mi aspettavo venisse così...:D :D Un abbraccio

@Laura
dobbiamo goderceli ogni minuto anche se a volte ci fanno disperare... il tempo passa in fretta e arriverà il momento in cui loro vorranno correre lontano e dobbiamo lasciarli andare... Beh però ne manca ancora di tempo, non disperiamo!! :)
Un abbraccio

@Marilena
Uhm, l'ho misurata a spanne, probabilmente era alta sui 27 cm, fai conto che ho dovuto alzare un ripiano del frigo per conservarla..
:)

@Zucchero
Wow, davvero hai provato la similnutella? ne sono felice!
Se la metti in frigo diventerà abbastanza soda, ai limiti della durezza. Ma basta lasciarla un pò fuori e torna morbida e spalmabile.
Fammi sapere che ne pensi.
:)

Zucchero & Cannella ha detto...

Sere, sono molto molto molto soddisfatta della crema al cioccolato



guarda qua:

http://zuccheroandcannella.blogspot.com/2009/05/un-lungo-week-end-con-daniel-sempere.html

Arietta ha detto...

Mi sono incredibilmente commossa a leggere queste parole, Serena. Sei una persona e una mamma speciale, attenta e profonda. Anche se in ritardissimo, un caro augurio al tuo ometto :-)

Anonimo ha detto...

cara serena mi hai fatto emozionare come sempre io quando sveglio i miei figli la mattina una carezza un bacio sulla fronte e di prassi e si che ormai sono grandi passiamo alla ricetta un'amica di mio figlio mi aveva detto che all'estero aveva mangiato una torta di meringa .... ho pensato di prepararle questa le e' piaciuta molto grazie adele

Pulini ha detto...

La torta e' bellissima !!...
mi ha colpito molto l'introduzione...
che mamma ingamba che sei!!!auguri in ritardo al tuo ometto!!!
Ps. il mio bimbo e' nato il 28 aprile