mercoledì 23 aprile 2008

Panini morbidi di Giorilli



La ricetta è stranota e ne ha ben donde.
Giorilli è una garanzia.
Io l'ho letta qui
Si prestano benissimo alla congelazione.
E così la lunga lista di cose "panose" da provare si è ridotta di una voce ma ho già la prossima pronta a bollire in pentola: i panini dolci morbidissimi della mia amica Rosalba....
Vado a pesare la farina.

Panini morbidi di Giorilli

Ingredienti
350 gr farina 00
150 gr manitoba
500 gr farina 0
30 gr lievito di birra
60 gr olio extravergine
Mezzo litro di latte freddo
20 gr sale fino
20 gr zucchero
Un cucchiaino di malto
3 uova intere

Si impastano tutti gli ingredienti tranne le uova e il sale (il lievito sciolto in un poco del latte previsto fatto intiepidire).
Dopo una prima impastatura, si aggiungono le uova una alla volta, il sale si aggiunge alla fine.
Si lavora ancora un poco, poi si lascia lievitare fino al raddoppio (circa due ore).
Si rovescia sul tavolo infarinato e si sgonfia, dividendo poi l’impasto in porzioni più piccole (30 gr per panini da buffet).
Si formano i panini nella forma voluta e si lascia lievitare ancora per circa 40 minuti.
Intanto si preriscalda il forno a 200° circa e trascorso il tempo di lievitazione finale, si infornano dopo aver lucidato la superficie con latte e uovo sbattuto).
Si cuociono in circa 15 minuti.

6 commenti:

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Che spettacolo! Fanno venire voglia di addentarli! Buona serata Laura

Serena ha detto...

:)

Anonimo ha detto...

complimenti Serena,bel blog. Questi panini prima o poi li faccio.
ciao bella
NutriA

Serena ha detto...

Laura, provali, ne vale la pena, si congelano bene e scongelati riprendono alla perfezione.

Marghe!!..
ben trovata...:)

Anonimo ha detto...

complimenti, fan venire voglia di mangiarli! li vorrei provare, ma non vedo la ricetta, ho cliccato ma mi dice server occupato....la potresti mettere se non è troppo disturbo

grazie

Ca. ha detto...

Bellissimi e sicuramente buonissimi!