mercoledì 14 maggio 2008

Zucchine tonnate, ovvero come nasce un'idea....


Gironzolando di qui e di là su siti di foto di cibo, mi aveva colpito la foto di "qualcosa" simile a queste qui.
Mi è piaciuta la forma, il colore, ho iniziato a pensare cosa fossero e come potessero essere fatte.
Non c'era la ricetta.
Quindi bisognava proprio viaggiare di fantasia e sapore.
Ho dedotto che fossero tronchetti di zucchina, più che altro per il colore e la forma, però avrebbe potuto trattarsi di cetrioli ma l'idea non mi ha sfiorato, io pensavo ostinatamente alle zucchine.
Poi mi son detta che dovevano essere per forza cotte leggermente al vapore, dopo averle tagliate e praticato il foro al centro con un piccolo scavino per non far perder loro la forma dopo scottate.
E fin qui...nessun problema.
Lavorando ancora di fantasia, ho pensato che quella cremina potesse essere la stessa (però un tantinello più ricca di tonno) che si fa per il vitello tonnato, tonno in scatola e maionese frullati insieme.
Si, decisamente, poteva essere quella.
Nella foto che avevo visto mi sembrava di avere notato una passata di gelatina sopra la farcitura, ma non ho osato tanto.
E poi non amo molto le cose "gelatinate", fanno tanto tartina da buffet....
Così ho messo un bel cappero di Pantelleria.
Il sapore è intrigante, io l'ho trovato particolarmente sfizioso.
Secondo me stanno benissimo anche con una farcitura di mousse di prosciutto.

2 commenti:

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ma senza dubbio sfiziosissima !!!
Laura

Serena ha detto...

Laura, secondo me sarebbero veramente più buone con una mousse al prosciutto..
:)