martedì 19 agosto 2008

Vellutata tiepida di zucca alla menta e ricotta salata



VELLUTATA TIEPIDA DI ZUCCA ALLA MENTA E RICOTTA SALATA

zucca 700 gr (buccia compresa)
una cipolla bionda piccola
1 cucchiaio di maizena
qualche foglia di menta
ricotta salata
tre cucchiai di panna liquida fresca (o latte)

Si sbuccia la zucca e la si taglia a dadotti.
Si mette in pentola a pressione con pochissimo olio, la cipolla tagliata fine e si fa cuocere per 5 minuti dopo il fischio, spegnendo poi senza aprire la valvola (così cuoce ancora un pò).
Si può cuocere anche in pentola normale solo che ci vuole moooolto di più.
Si frulla il tutto col minipimer.
Sciogliere in una tazzina la maizena con i tre cucchiai di panna liquida o latte e colarla poi a filo nella zucca (deve essere ancora calda, mi raccomando, ma fuori dal fuoco) mescolando bene per amalgamare.
Poi si spezzetta qualche foglia di menta fresca nella vellutata e si trasferisce tutto o nelle ciotoline monoporzione o nella ciotola grande facendo raffreddare a temperatura ambiente.
Si può preparare anche tempo prima e conservare in frigo, tirandola fuori un'ora prima di mangiarla.
Quando si serve, si aggiunge una spolverata di ricotta salata grattugiata grossolanamente.
E' buonissima e leggera.

5 commenti:

michela ha detto...

Adoro questa zuppetta..già copiata da coq...mi posso permettere di farti vedere questa?
http://michela-pepepeperoncino.blogspot.com/2008/01/crema-tricolore.html
Ora non ci son tutti gli ingredienti..ma appena ci saranno se ti piace la zucca ti piacerà anche il resto...
giusto?

Serena ha detto...

Michela, vado di corsa a sbirciare il tuo blog...Un abbraccio
Serena

Serena ha detto...

Vista!!!!...bellissimo l'impiattamento e buonissimi i sapori.
La devo mettere in lista.
:)

Serena ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Serena ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.