venerdì 11 aprile 2008

Les macarons au chocolat

Et voilà, les macarons.....



Non molto tempo fa, mi aveva assalito la smania di provare a farli.
Ho spulciato nel mio sito preferito, spiato nei blogs d’oltralpe, assaggiato da amici, elaborato e comparato ricette, consigli, immagini.
Leggiucchiavo, immagazzinavo dati, meditavo ma... chi si decideva a provare?...
No, non fa per me, mi dicevo.
Difficile: collerette comme il faut, il tpt, fondamentale il riposo, spatolatura, troppa pazienza, troppo articolato, troppo, troppo.
Poi ho fatto l’errore di dare un “corpo” a questo pensiero.
E adesso non vedo l'ora di ritrovare l'ispirazione per ritentare nell'impresa.
Chissà come saranno al matcha?

Ricetta base per i macarons di Felder (trovata qui)

200g (185g per quelli al cioccolato + 30g di cacao amaro)di farina di mandorle
200g (185g per quelli al cioccolato)di zucchero a velo
150g di albumi
200g di zucchero semolato
50ml di acqua

alcune gocce di colorante (vanno messe nella meringa)

Procedimento: per circa 40 macarons di 3-4cm di diametro.
1) passare al 20 secondi al mixer la farina di mandorle e lo zucchero a velo)
2) setacciare il tpt ottenuto e ripesarlo,in caso di perdita di prodotto riportare a peso con zucchero a velo
3) con lo zucchero semolato e l’acqua fare uno sciroppo e portare a 118-119°C
4) colarlo sopra a 75g di albumi messi dentro alla planetaria azionata a velocità massima;continuare a montare (aggiungere il colorante se la ricetta lo richiede) fino a quando la meringa diventa tiepida
5) i rimanenti 75g di albumi vanno lavorati insieme al tpt
6) unire la meringa un po’ alla volta.

L’impasto ora è pronto per essere spremuto con la sacca a poche sulle teglie.

Per farli tutti uguali, io ho disegnato la sagoma con uno stampino da biscotti.

Li ho lasciati riposare all’aria per 2 ore circa e poi li ho cotti usando tre teglie una dentro all’altra a 160°C per circa 12-15 min.

Una volta cotti li ho farciti e messi in frigo per 1 giorno.

4 commenti:

letizia ha detto...

Serena, che bello il tuop blog...ti abbraccio, smack smack.

Serena ha detto...

Un grande smack anche a te.... :)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ho letto tante volte dei macarons ... prima o poi mi ci devo proprio cimentare a farli!
Laura

rosalbaf ha detto...

Caspita Serena, hai fatto i macarons non lo sapevo...
Io ancora non ci ho mai provato:(

ps. ciccina io ti ho aggiunta al mio blog.