sabato 3 maggio 2008

Gelato al fiordilatte

Da ieri sono la fortunata proprietaria di una gelatiera, di quelle serie con il compressore, metti tutto dentro il cestello e via con le pale.....


Che poi, in realtà, non è proprio così.
I rossi d'uovo vanno montati con lo zucchero prima, per i gelati di crema; il cioccolato va fuso con un goccio di panna e poi fatto raffreddare bene prima di metterlo dentro il cestello...
Va bene, è che sono sfaticata, lo ammetto, ma per un buon gelato fatto in casa posso anche rimboccarmi le maniche.
La ricetta del fiordilatte è presa dal libricino in dotazione alla gelatiera.
Non ci sono uova e questo non mi dispiace, dovendo ancora impratichirmi della montatura dei rossi con lo sciroppo di zucchero caldo.
Ho modificato un pò le dosi ma credo di avere azzeccato la combinazione.

Gelato al fiordilatte

120 gr zucchero semolato
300 gr latte
200 gr panna liquida fresca
1 cucchiaino di estratto alcolico di vaniglia

Se si mettesse tutto dentro la gelatiera, verrebbe buono ma si sentirebbero i granelli di zucchero, quindi ho pensato di prendere circa 100 gr della dose intera di latte prevista e metterli in un pentolino a scaldare con lo zucchero mescolando finchè non avvertissi più con la punta del mestolo la granulosità dello zucchero.
A questo punto però si deve far raffreddare lo sciroppo di latte e zucchero sennò la gelatiera potrebbe perdere colpi.
Quando è giunto perlomeno a temperatura ambiente, si versa nel cestello con il restante latte, la panna e l'estratto di vaniglia e si avvia il Magnifico Apparato.
Ho calcolato che ci vogliono dai 35 ai 45 minuti per una mantecatura perfetta.
Poi si può conservare in freezer oppure mangiare subito (seconda opzione, please..)
Secondo me ci starebbe bene una colatura di caramello salato e meringhe sbriciolate..
Vado a fare il caramello.

2 commenti:

michela ha detto...

Adesso che ho la gelatiera antica della mamma in eredità...voglio provare a fare di tutto...
Grazie

Serena ha detto...

Michela, prova.
Io ne sono entusiasta; vabbè, ce l'ho da un giorno e mezzo, forse questo è la Cotta da Gelato Homemade, poi passa in capo a qualche settimana.
Però anch'io voglio provare di tutto, mi stuzzicano un bel pò i gelati salati...
:)