lunedì 2 giugno 2008

Bruschetta alle fragole, pomodorini e vaniglia



Facile facile facile.
Particolare ma gustoso.
Fragole e pomodorini in pari quantità, tagliate a dadini, anellini di cipollotto fresco,i semini di un mezzo baccello di vaniglia, il tutto condito con succo di limone (non troppo) sale, pepe, olio, un goccio minimo di aceto balsamico e messo a macerare per almeno un'oretta.
La base è la classica fettina di baguette del giorno prima, croccantina perchè grigliata da ambedue i lati.

8 commenti:

Zucchero & Cannella ha detto...

Ricetta!!! Ricetta!!!! Ricetta!!!

:)))))))))))

Claudia ha detto...

Che strano abbinamento...non ne avevo mai sentito parlare prima, e dimmi, come ti è sembrato al palato?

Cannelle ha detto...

Voglio saperlo anch'ioooooo!!!!
Ciao Serena, tornerò per leggere la risposta.

Serena ha detto...

Claudia, il sapore è intrigante: la fragola non è per nulla dolce, il pomodorino invece, in contrasto sembra molto più dolce di quanto sarebbe.
La vaniglia si sente molto e non guasta...
:)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questo abbinamente mi incuriosisce tanto prima o poi lo voglio provare! Gia mi immagino le facce di mio marito e del cittino ... ahahahahahah ma loro 'un capiscono nun tubo! Baci Laura

Giovanna ha detto...

Già... anche mio marito storcerebbe il naso, salvo poi scofanarsi tutto.
Questa cosa di pomodori e vaniglia l'ho incontrata pochi giorni fa e devo dire che mi incuriosisce tanto.

stelladisale ha detto...

questa tuo foto è anche qui:
http://blog.libero.it/fragolinaindue/6701676.html
e credo ce ne siano anche altre copiate in quel blog, da una segnalazione qui: http://www.fiordisale.it/segnalazioni/#comments

Serena ha detto...

Grazie mille Stella, per qualche giorno non ho guardato nei vostri post antiplagio e adesso vado subito a guardare..
:)