mercoledì 7 gennaio 2009

Una ricetta puzzle: Canestrino di lasagna intrecciata alla robiola, pomodorini e cipolla



Mettiamo il caso che una cara amica vi suggerisca la ricetta di una terrina di lasagne condita con robiola pomodorini e cipolla.
Mettiamo il caso che l'accoppiamento di questi sapori vi intrighi un bel pò.
Mettiamo il caso che un giorno vi accingiate a prepararlo e che mentre sbollentate le sfoglie di lasagne prima di disporle amorevolmente nella teglia, vi venga in mente di tagliarle a strisce e proviate a intrecciarle formando un cestino in uno stampino di quelli usa e getta d'alluminio.
Da pazzi.
Si.
Però son carini.
E anche buoni.
E si prestano a infinite variazioni sul tema: colorate con barbabietola saranno violette, con il cacao marroncine, con gli spinaci verdoline.
La farcitura altrettanto può essere delle più varie.
Si possono congelare.

Canestrini di lasagna intrecciata alla robiola pomodorini e cipolla

per circa 10 canestrini
2 uova di sfoglia all'uovo nature
2 uova di sfoglia colorata

per il ripieno
1 kg di pomodorini rossi
3 cipolle rosse grandi
400 gr robiola (o ricotta)
parmigiano grattugiato

Si fanno rosolare leggermente i pomodori tagliati a pezzetti in poco olio e aglio.
In un'altra padella si fanno stufare le cipolle tagliate sottili, con poco olio e aggiungendo poca acqua per non farle bruciare.
Si preparano le due sfoglie e si tirano sottili ma non troppo, diciamo alla penultima tacca della sfogliatrice (io la Marcato, quindi la 8).
Si ricavano dei rettangoli e si sbollentano in acqua bollente con un goccio d'olio.
Si raffreddano immergendoli in acqua fredda con un goccio d'olio anche qui (impedisce che attacchino le sfoglie tra loro).
Si dispongono le sfoglie su un panno pulito separate l'una dall'altra.
Si ricavano delle strisce lunghe 15 x 2.
Ne servono 4 di ogni colore, quindi 8 in tutto e si intrecciano formando una piccola stuoia che andrà posata dentro uno stampino di quelli usa e getta in alluminio precedentemente oliato.
Per maggiore chiarezza, buttare un occhio qui e qui.
Dopo aver disposto le stuoiette nei contenitori lasciando le strisce debordanti , distribuire un pò di pomodori, cipolla e un cucchiaino di robiola.
Mettere qualche avanzo di pasta come strato e poi ancora pomorini, cipolle e robiola.
Chiudere i canestrini ripiegando le strisce che debordano dal contenitore.
Coprire con alluminio.
Infornare in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti.
A fine tempo, togliere l'alluminio, rovesciare sul piatto e far intiepidire.
Si conservano anche in freezer per circa un mese avvolti nell'alluminio.
In caso di congelazione, mettere in forno direttamente dal freezer e lasciare per circa 30 minuti.

33 commenti:

Anonimo ha detto...

Parbleu sembrano buoni!!!!!!!
So boni so boni li ho provati garantito.
Brava

Claudia ha detto...

Io penso che ti son venuti bellissimi ed originali.. e il ripieno è sfizioso con la robiola!!!baci baci

Azabel ha detto...

Che meraviglia! Certo ci deve volere un sacco di pazienza, ma il risultato ripaga della fatica :)

unika ha detto...

sono bellissimi non carini...complimenti per l'originalità:-)
Annamaria

Serena ha detto...

@Anonimo
e lo so che tu li conosci, ne abbiamo fatti trenta e passa una volta...

@Claudia
credo che il primo esperimento risalga a più di un paio di anni fa, nel tempo ho cambiato farcitura e colori ma il risultato è sempre stato simpatico e apprezzato.. meno male, va là.... :)

@Azabel
sai, quando ci prendi la mano e fai le cose tipo catena di montaggio, alla fine ne fai tanti e non te ne rendi neanche conto...anche trenta e passa tutti d'un botto... na' fatica però.. :)

@Unika
ma grazie Annamaria... un abbraccio

Le Vinagre ha detto...

che belli, un modo diverso di presentare la lasagna...
brava!!1

furfecchia ha detto...

Bellissimi, ma quanto tempo ci vuole a farli???
Brava!!!!

Laura ha detto...

Serena, non ci crederai.
Sono arrivata a te da blogger e mentre aprivo il collegamento al blog stavo pensando di venirti a raccontare questa ricetta.
Mi sei venuta subito in mente te quando ho visto la foto.
Bellissimo piatto!
Ciao

Serena ha detto...

@Le Vinagre
maggrazie... :)

@Furfecchia
credimi, quando ci prendi la mano, ci vuole molto meno tempo di quanto sembri..
:)

@Laura
vedi, sei un esperta in maffopasticciamenti... Ah ah ah...
un abbraccio grande
:)

cinzia cipri' ha detto...

bello polpetta, mi piace proprio questo piatto.
Una luce piu' luminosa avrebbe donato di piu' alla foto e avrebbe reso piu' onore alla bella ricetta: semplice ma di gusto.
Ne terro' conto per i prossimi inviti :D
mi piacerebbe fare una raccolta di paste al forno se nessuna l'ha mai fatta.
Sto cercando di trovare i modi per renderle eleganti in presentazione ;)

brii ha detto...

mettiamo il caso..che ti alzi la mattina e passi da serena.e dici..
eiiii..questi li devo fare!! :))
beh..sì adesso vediamo..sembra tanto laborioso..eh?
sono passata salutarti e ringraziartiii..ho provato la parmesan crust che è tua ma l'ho trovato nel blog di mia amica crii
http://lagolosastra.blogspot.com/
è FAVOLOSA!!
ho capito ho capito..devo provare i cestini, right??? :))))
buonissima giornata
baciusss

Romy ha detto...

L'idea dei canestrelli intrecciati con pasta di vari colori, è davvero molto molto scenografica....ma anche il sapore credo che sia sensazionale! Mi hai dato un sacco di spunti! Bravissima! :-D

MANUELA ha detto...

Il ripieno è fantastico, ma la presentazione lo è ancora di più!!
Complimenti per la fantasia.
Bacione

Serena ha detto...

@Cinzia
eh, lo so...una luce più forte..sto aspettando il regalo dalla Befana ma non si decide ad arrivare... :D
Quando arriva, li rifaccio e li rifotografo... promesso.


@Brii
Buona la parmesan crust, eh?... e adesso devi provare veramente questi canestrini...

@Romy
Un ripieno altrettanto buono è besciamella, funghi e asiago. Più invernale ma altrettanto buono...

@Manuela
Grazie cara, un abbraccio... :)

Fra ha detto...

Io ti adoro, sai trasformare le ricette più semplici in veri capolavori! Ho fatto la torta di arancia: FENOMENALE!!!!
Un bacione
FRa

unika ha detto...

Serena...passa da me che c'è un premio che ti aspetta:-)
Annamaria

michela ha detto...

Veramente stupendi.
Lasciano senza fiato a vederli chissà a mangiarli!
ciao

LaGolosastra ha detto...

Uhhhh buone anche queste!
Ti meriti un premietto... ti aspetto.
Cri

Arietta ha detto...

questa non è pazzia, è pura e semplice genialità! ti adoro, te l'ho detto? hai sempre delle idee fantastiche! e, si, l'accostamento di sapori intriga anche me,non sai quanto! un bacione

Lo ha detto...

carissima Serena...mi stavo immedesimando nella studentessa della terza fila...con sguardo attento espressione curiosa e mente altrove...però l'aspirazione è quasi vertiginosa e mentre guardavo i tuoi stupendi canestrini di pasta....pensavo bisogna essere santi per intrecciare una roba così meravigliosa e buona! buon anno!

Sabrina ha detto...

Ma che ideuzza sfiziosetta!
Secondo te,non provo a rifarla alla prima occasione?
Grazie mille!

Ah, dimenticavo...avrei un paio di premi per te,se ti fanno piacere...
Baci

Mikamarlez ha detto...

non ero mai passata da qua, ma credo di essermi innamorata: bellissime foto, buonissime ricette..ora mi segno questo link. un abbracio.lety

Maya ha detto...

Un lavoro certosino... ma sono d'accordo.. troooooppo carini!!Ciao

Ciboulette ha detto...

ma che forza Serena!! Il genere mi piace tantissimo, hai avuto una bellissima idea, che si presta a tante variazioni! Un bacio :))

sesamo&coriandolo ha detto...

Da un cicinin ti seguo e piacendomi molto casa tua ti ho affidato un piccolo premio! Spero ti farà piacere ritirarlo qui:

http://dallamiacucinaallatua.blogspot.com/

a presto. Smack!

Fra ha detto...

Ciao Serena se ti va di passare da me c'è un piccolo premio che ti aspetta
Un bacio
Fra

Maria Giovanna ha detto...

Ho sempre adorato questi canestrini...prima o poi li faccio!

Bruno ha detto...

Compimenti Serena,
L'idea è sicuramente sfiziosa, da provare.
Ciao e Buon anno

Ginger ha detto...

Caspita questa sì che è una bella sperimentazione...complimenti per la fantasia!

Serena ha detto...

@Fra
Wow, sono felice che ti sia piaciuta, non a tutte le amiche che l'hanno provata è venuta bene...grazie del premio, vengo a fare un giro da te... :)

@Unika
Annamaria, GRAZIE!!! passo da te subitissimo!! un abbraccio...

@Michela
Sono anche buoni, giuro giuro giuro... :D

@La Golosastra
Cri, maggggrazie anche a te, troppo cara.... vengo a fare un giretto... :)

@Arietta
si, si, io adoro complicarmi la vita... un abbraccio

@Lo
E ma non vale, tu non sei nello Spazio Altro?... Un bacione, cara Lo...

@Sabrina
Se non la provi alla prima occasione, mi offendo..quindi...avanti marsh, ad intrecciare... :)
Passo a trovarti e GRAZIE!

@Mikamarlez
Leti, benvenuta qui, grazie.. :)

@Maya
Si è un lavoro un pò laborioso ma basta prenderci la mano...:)

@Ciboulette
Grazie, mi fa piacere che ti piacciano, un abbraccio a te :)

@Sesamo
Grazie tantissimo anche a te, sono proprio contenta del premio, vengo subito da te così mi faccio un giretto nel tuo blog... Un abbraccio :)

@Maria Giovanna
Si che li farai.... ci conto!
Un abbraccio forte ed un bacione

@Bruno
Benvenuto Bruno , grazie per essere passato di qui. :)

@Ginger
Grazie anche a te, cara... Benvenuta!

FrancescaV ha detto...

ma che carini, hanno un impatto visivo notevole.

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Proprio carina l'idea, e devono essere anche ottimi! Complimenti

Marilena ha detto...

Urca, mi ero persa un piatto strepitoso!
Sono bellissimi!
Complimenti per la fantasia!
Un abbraccio