domenica 15 febbraio 2009

Voglia di coccole: frittelle con lo zucchero



Voglia di mangiarle appena scolate e passate nello zucchero, bollenti, palleggiandole tra le mani, piccoli morsi golosi inzaccherandosi dita e labbra di dolci granelli da leccare poi, come i bambini.
Sono le frittelle fatte con la paste lievitata, uguale uguale a quella della pizza, tante pallottoline da schiacciare con le mani e farle diventare piatte piatte con un buchino al centro, gettarle nell'olio bollente e assistere al miracolo della pasta che gonfia in un secondo e colorisce dal bianco al dorato.

Impasto per le frittelle
per 12 frittelle
250 gr farina 00
12 gr lievito di birra
150 ml di acqua tiepida
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di olio d'oliva
Impastare tutto e far lievitare in luogo riparato per circa un'ora (deve raddoppiare di volume).
Sgonfiare e reimpastare lievemente, aggiungendo un poco di farina se fosse troppo "umido".
Formare tante pallottoline da 35 grammi, e coprire con uno strofinaccio per evitare che si secchi troppo la superficie (eventualmente oliare leggermente la superficie delle pallottoline.
Lasciar riposare una mezzoretta e poi prenderne una e con le mani appiattirla a disco, lasciando un buchino al centro, più è larga e piatta più si gonfierà in cottura.
Friggerla in olio caldo ma non fumante.
E poi friggere tutte le altre.
Appena fritte, farle scolare prendendole con le pinze dalla padella e poi rotolarle subito nello zucchero semolato.
Vanno mangiate appena fatte, fredde sono buone ma.....non è la stessa cosa che calde...

22 commenti:

Mina ha detto...

Che buone, della serie una tira l'altra!!!

carmen ha detto...

le frittelle sono veramente buone e quando le mangi ti senti coccolata

Anonimo ha detto...

Senti.... me ne passeresti una?
Magari anche un'altra....
Tre... TRE è il numero perfetto.
Tre piccole frittelline zuccherose, una sonora risata (ancora non mi capacito di sti bigoli lunghi!) e vedrai che tutto è bello e passato e pure dimenticato :-D
Giuli

LaGolosastra ha detto...

nondevoguardarenondevoguardarenondevoguardare...

ohooops, invece ho visto tutto. BUOOOONE... le voglio anch'io!!!

Virginia ha detto...

Oddio, mi sento male...

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Buonissime sono un ricordo d'infanzia, hanno un sapore per me particolare fatto di fiere e di ricordi di bimba :-) Buona serata Laura

Fra ha detto...

Uh che buone...io le ho sempre mangiate in versione salata, ma credo che anche così siano deliziose!!!
Un bacio
fra

Sabrina ha detto...

Anch'io le faccio così! E quanto mi piacciono! L'unica modifica è l'aggiunta di un cucchiaio,anzichè un cucchiaino di zucchero, ma io sono golosa.. :D
Un bacio

Elga ha detto...

E' proprio un miracolo quello delle frittelle e si torna volentieri bambini per addentarle! Ma vogliamo parlare di quella splendida alzatina????????

Claudia ha detto...

Che te possino!!! le frittelle nooo.. non resisto!!!

sweetcook ha detto...

Non resisto neanch'io, però vorrei trovarmele già pronte davanti, oggi non mi va di cucinare, che dici, ho qualche speranza di trovarne ancora una?:)

FairySkull ha detto...

Evviva le frittele !!! Ciao Lisa

unika ha detto...

quanto son buone le frittelline con lo zucchero:-)
Annamaria

Romy ha detto...

Anche io voglio un piatto di queste coccole!!!!

Mary ha detto...

che meraviglia queste fritelle , baci!

Lo ha detto...

uhhhhh questa insana voglia ora gira nella mia zucchetta bacata ;)

Azabel ha detto...

Attentato!!!

Ciboulette ha detto...

che bella coccola! Mia suocera mescola allo zucchero un po' di cannella....ed io le rubo calde, assolutamente! :)

Elisa ha detto...

Viene voglia di mangiarle subito... Adoro i dolci fritti!

Luciana ha detto...

Belle queste frittelle, prima prepariamo la pizza e poi con lo stesso impasto prepariamo le frittelle prendiamo due piccioni con una fava ;-)
Da provare assolutamente :-)

Alessia ha detto...

Le faceva la nonna..ma io ero piccola, così piccola che il ricordo mi torna confuso, come una specie di sogno.
Ma il profumo e il sapore, quelli sono indelebili

Lory ha detto...

Serena grazie di tutto dal più profondo del mio cuore grazie grazie grazie!!!