domenica 22 novembre 2009

Tempus fugit: Crostata all'arancia e sambuco e sentore di cioccolata


Poco tempo per tutto.
Le giornate che si accalcano una sull'altra.
Le mezzore in coda in tangenziale, al lavoro, di nuovo tangenziale, scuola a recuperare il Pupo, poi portarlo un giorno ad hockey quello dopo a basket, giusto il tempo di leggere una mezza pagina di un buon libro mentre aspetti e viene sera, la cena, il crollo finale distrutta su divano/poltrona/vasca da bagno/scalino della mansarda (dipende dove il sonno ti coglie).
E alla fine non rimane nulla di epico da rammentare, solo una sfilza di piccole cose di tutti i giorni.
Quelle che ti riempiono il cuore e che un giorno ricorderò con nostalgia.
Questa crostata.....


....è perfetta per le piccole giornate fatte di piccole cose.
E' una frolla montata (ricetta di Montersino), viene scioglievolissima e burrosa, forse un pò troppo per i miei gusti che preferiscono frolle di aspetto e consistenza piuù rustiche.
Questa frolla è comoda perchè si stende con la sac a poche, e questo permette di stendere delle strisce tanto belle e precise quanto brutte e irregolari sono quelle che riesco a fare col metodo tradizionale.
Ho usato un'ottima marmellata all'arancia e sambuco che trovo all'Ikea, unico difetto l'eccessiva dolcezza ma, insomma, pazienza...
La ricetta la riporto in corsivo con il testo che Rucoletta di Coquinaria ha pubblicato ed in neretto con le mie osservazioni/modifiche/integrazioni.

CROSTATA DI FROLLA MONTATA ALLA MARMELLATA DI ARANCIA E SAMBUCO E SENTORE DI CIOCCOLATO FONDENTE

FROLLA MONTATA
- 280g di burro
- 50g di zucchero a velo
- 300g di farina 00
- 125g di tuorlo d’uovo sodo (io ho messo circa 7 tuorli per raggiungere i 125 gr ma.... sono assolutamente TROPPI!!!!)
- 12g di rum(non l'ho messo)
- cannella in polvere q.b.
- scorza di limone q.b. (non l'ho messa)
- cioccolato fondente grattugiato

Mettere i tuorli in un contenitore di vetro, aggiungere acqua calda e mettere al microonde per far cuocere i tuorli, bucare preventivamente la pellicina dei tuorli per evitare che scoppino.
Ammorbidire il burro a temperatura ambiente o al microonde , mettere nella ciotola con lo zucchero a velo e montare nella planetaria. Nel frattempo setacciare i tuorli sodi in un setaccio aiutandosi con un tarocco, aggiungere alla montata di burro. Continuare a montare, quando è abbastanza gonfia togliere la frusta e mettere la foglia, aggiungere la farina e continuare a mescolare. Togliere dalla ciotola e mettere in una sac a poche con beccuccio rigato e disegnare una spirale sullo stampo imburrato partendo dal centro e terminando con doppio giro sui bordi.

Ho steso la marmellata leggermente scaldata.
Poi ho completato con la sac a poche la decorazione con le strisce.
Ho grattugiato del cioccolato fondente su tutta la torta e poi ho infornato a 180° finchè il bordo non fosse dorato, circa 20, 25 minuti.
Ho aspettato che si raffreddasse prima di estrarla.
Poi ho spolverato di zucchero a velo.


13 commenti:

Daphne ha detto...

Se ti va di partecipare al mio primo contest passa a farmi visita :)
Buonissima la focaccia sotto ^_^

Genny G. ha detto...

o mamma che spettacolo di torta!

Layos ha detto...

La torta è magnifica, ci sono speranze di avere anche la ricetta?

EssenZadiCanneLla ha detto...

mi si è aperto un gran varco nello stomaco, chiamasi fame diperata causata da questa visione goduriosa innanzi ai miei occhi. Ciao un bacione.

Fra ha detto...

mamma che aspetto delizioso questa torta!!! immagino che tu sia di fretta, ma come stai? :)
Un bacione
fra

elisa ha detto...

La torta mi fa gola..ma la ricetta? si può averla?....baci

Mela ha detto...

Meravigliosa, anche a me piacerebbe leggere la ricetta.

iana ha detto...

mamma mia sembra la fine del mondo!

Lo ha detto...

lasci parlare questa torta da sola? :)

Serena ha detto...

Scusatemi se avevo pubblicato il post senza ricetta, ero convinta di averlo postato per benino, invece...ecco, appunto, la fretta..:D :D
Questa crostata ve la consiglio: anche solo per provare questa frolla, fatela.
:)

Patrizia Gigliotta ha detto...

Ho visitato il tuo blog...è fantastico! mi sono iscritta tra i tuoi sostenitori.Complimenti.

Nanny ha detto...

Ottima ricetta per staccare la spina e coccolarsi un pò :P

FairySkull ha detto...

buona buona !!! ciao !!!