mercoledì 4 giugno 2008

Formaggi che adoro: la goduriosissima stracciatella di Andria....

Non è il gusto di gelato con i pezzettini di cioccolato.
Ma è altrettanto godurioso e a volte si può mangiare così, a cucchiaiate, golosamente più e meglio di un gelato.


E' composta da mozzarella sfilacciata, latte e panna, e generalmente è racchiusa in uno scrigno di mozzarella, chiamata "burrata"...
Non è facile trovarla e non costa poco ma, ogni tanto, ne vale la pena.
Garantito.

10 commenti:

Arietta ha detto...

ussignur che goduria!! stracciatella e burrata...ne vado matta!!

Arietta ha detto...

dimenticavo:) complimenti per il tuo splendido blog :D a parte il nome che ispira simpatia, ma poi hai ricette e foto davvero invitanti!! a presto!!

cuochetta ha detto...

Beh... da una barlettana cresciuta a mozzarelle, burrate, stracciatelle, nodini e scamorze... NON POSSO CHE APPROVARE!
MA TU LA TUA DI CHE caseificio L'HAI PRESA???

bacioni
Anna

Giovanna ha detto...

Burrata e stracciatella sono gli unici latticini che riescono a farmi deflettere dalla mia incondizionata devozione verso la mozzarella di bufala. La stracciatella ancor più della burrata... che cosa goduriosa, talmente goduriosa da essere quasi immorale!
Baci!

Serena ha detto...

Proprio da peccato...:)
Anna, la trovo in un negozio vicino casa che vende tutti prodotti tipici pugliesi.
Lì ho trovato la ricotta "squanta", si dice così?...buonissima..:)

Luvi ha detto...

che bontà! :D

Ciboulette ha detto...

La stracciatella....quanto e' buona!!! Deve essere freschissimissima!! :))

Per questo non ne faccio scorta quando torno a Bari, altrimenti tornerei carica! :)

E invece le scamorzine molisane non le conosco ;(

∃Ele ha detto...

Ciao Sere!!!! Sono Pastry... ho saputo da poco del tuo blog... volevo dirti che è delizioso... di recente ne ho aperto anche uno mio e ti ho aggiunta tra i miei links preferiti.. spero non ti dispiaccia...

Un baciottolo ^_^
Ele

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ma certo che la conosco!!!! Una delizia assoluta ! Baci Laura

Bosina ha detto...

No, non è facile trovarla e purtroppo spesso ti spacciano per burrata un miscuglio di panna fresca e sfilaccio di mozzarella che è fatto sul momento. La vera burrata è tutt'un'altra cosa, è il cuore di un... insaccato di mozzarella dal cuore di panna e formaggio filoso simile alla mozzarella, che nasce proprio per conservarla e trasportarla meglio.
E' recente di nascita: pare non se ne trovi traccia prima degli anni Settanta, però aspetto di essere smentta dalle vere pugliesi! Io lo sono solo in trasferta... e di due generazioni padanizzate :-)
Quando sono stata in viaggio di nozze in Puglia, a vedere la terra di mia nonna, l'ho assaggiata in loco.
Divina.
Qui non l'ho mai più ritrovata.
Una curiosità: mio padre, che in Puglia c'era stato una volta mi sa per sbaglio, purtroppo, chiamava "burrata" la manteca, ossia la scamorza col cuore di burro che si trova in diverse regioni meridionali.
Baci a te, Wonder, e a presto.