domenica 13 luglio 2008

Sfogliata alle pesche sciroppate e yoghurt


Giusto due secondi di forno.
Ma ne vale la pena.

Sfogliata alle pesche sciroppate e yoghurt

E' una ricetta storica di Coquinaria, per la precisione di Roby66.
Si presta a molte varianti, prima tra tutte fare il guscio in pasta frolla.
In questa ho mantenuto il guscio di sfoglia e aggiunto delle gocce di cioccolata, amaretti e una punta di liquore alle mandorle nella crema.

Pasta sfoglia
Pesche sciroppate
500 gr yoghurt bianco cremoso (se è zuccherato, diminuire la dose di zucchero)
3 cucchiai di zucchero
2 tuorli d'uovo
amaretti sbriciolati
gocce di cioccolata fondente
un cucchiaio di liquore alla mandorla

Si stende la sfoglia in una tortiera imburrata e infarinata (oppure foderata di carta forno).
Sul fondo si spargono gli amaretti sbriciolati grossolanamente e poi le pesche sciroppate.
A parte si mescola lo yoghurt con i tuorli, il liquore, lo zucchero, poi si aggiungono le gocce di cioccolato e si versa la crema ottenuta sulle pesche cercando di spanderla bene dappertutto.
In forno già caldo a 200° per circa 30 minuti, anche un filino di più.

3 commenti:

Luvi ha detto...

sembra buonissima... prendo nota,. Grazie!

Luca&Sabrina ha detto...

I dolci con la frutta di stagione sono i più golosi in questo periodo, complimenti per come ti è riuscita questa torta, ce la si gusta con gli occhi!
Buona Domenica
Sabrina&Luca

Cineklo ha detto...

mmmm...da provare! ha davvero un ottimo aspetto! Brava!