martedì 30 settembre 2008

E dei Popovers ne vogliamo parlare?....



I popovers.
Uova sbattute con latte, un poco di farina e vengono fuori queste cose buffe e buone.
Senza lievito.
Incredibile.
E quanto sono buoni caldi con il burro....

Popovers di DoraLee
Ingredienti
300 gr. latte
140 gr. farina
2 uova
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di burro fuso

Preriscaldate il forno a 250°.
In una terrina si mescola la farina setacciata col sale.
In un'altra si sbatte il latte con le uova e il cucchiaio di burro fuso.
Si unisce questo composto liquido alla farina ed si gira finche' gli ingredienti non sono tutti incorporati, ci vorrano al massimo un paio di minuti.
Si ungono con burro degli stampini piccoli da babà (per chi non ce l'ha vanno bene anche quelli da muffin) e ci si versa l'impasto.
Infornare per 15 minuti a 250° e poi per 20 minuti abbassando a 200°.
Una volta cotti, si tirano fuori, gli si pratica un taglietto per far uscire il vapore e si rimettono in forno per circa cinque minuti.
Poi si possono aprire ancora caldi e farcire con burro, marmellata (vivamente consigliata l'accoppiata...)

16 commenti:

liz ha detto...

non ne avevo mai sentito parlare ma di sicuro provo questa ricetta!grazie mille intanto :)

barbara ha detto...

mmmhhhmmm... troppo buoni... sembrano deliziosi.
... anche quelli prima.
Una buona seratata a te.
bab

panettona ha detto...

mamma mia quante delizie!!!

Luvi ha detto...

che strani, invogliano ma da dove saltano fuori? :D

Serena ha detto...

@Liz, Barbara, Panettona, Luvi:
strani ma facili da fare.. garantito.
Pare siano dei "panini" di origine americana, e sono buoni sia farciti dolci che nella versione salata con l'aggiunta di parmigiano.
E pare che in America esistano proprio degli appositi stampi per popovers, molto simili nella forma a quelli per i nostri babà piccoli.
Di più non so.
:)

manu e silvia ha detto...

non avavamo mai setnito parlare di questi simil paninetti, sonoa nceh semolicissimi da fare..ma sono dolci o salati??

michela ha detto...

Parliamone parliamone...
Scusa la latitanza ma il cucciolo non ne vuole sapere di adeguarsi alla scuola...non ho tempo per passare come vorrei.
ciao

Fra ha detto...

E oggi ho imparato una cosa nuova...grazie sembrano davvero un ottimo passepartout
Un bacio
Fra

astrofiammante ha detto...

...ma praticamente sono gli stessi ingredienti dei pancakes....in dosi diverse.....si ottengono 'sti bocconcini deliziosi da riempire...
fanno proprio voglia...ciaooo!

Serena ha detto...

@Manu&Silvia
il sapore è neutro, possono accompagnarsi sia con farciture dolci che salate.
Ricordano abbastanza i bignè ma sono più ariosi dentro.
Se si vogliono decisamente salati allora si può aggiungere una manciatina di parmigiano all'impasto.

@Michela
è dura e faticosa per noi mamme...devi avere pazienza..
Un abbraccio

@Fra
hai usato la parola giusta: "passepartout"...credo che diventeranno la mia soluzione salvacena delle domeniche sere del prossimo inverno... :)

@Astro
provali, provali.
Appena sfornati sono irresistibili ma anche riscaldati.
:)

Sabrina ha detto...

I popovers,le brioscine,la creme caramel tutto buono (devo assolutamente provare i popovers),ma i bignè,quando me li fai vedere? :-D

Un abbraccio
Sabrina

Serena ha detto...

Sabri... i bignè mi aspettano questo week end.. dietro l'angolo e con le faccette sogghignanti.... secondo me non mi vengono.. mah... :)

Sabrina ha detto...

Se non ti vengono chiamami che gli dò una lezione coi fiocchi! Non possono farti questo impunemente! :-D

Laura ha detto...

Serena ho fatto i popovers di Doralee tempo fa ma non sapevo di fare il taglietto.
Mi sono piaciuti moltissimo anche senza taglietto.
Mi spieghi la differenza che c'è fra e senza taglietto?
Potrei provare a farli di nuovo e fare il taglietto è? Hai ragione.
Un abbraccio

rosalbaf ha detto...

che belli, da mo' che ho voglia di provarli, cosi' a vista somigliano a quei mini cornettini farciti, della bauli credo.
Ma sono morbidi anche il giorno dopo oppure bisogna consumarli al momento?

rosalbaf ha detto...

che belli, da mo' che ho voglia di provarli, cosi' a vista somigliano a quei mini cornettini farciti, della bauli credo.
Ma sono morbidi anche il giorno dopo oppure bisogna consumarli al momento?