domenica 14 giugno 2009

Crostini consolatori allo chévre, miele, fragole e granella di nocciole

Tra poco afferrerà lo zaino rosso autografato dalle sue "stelle" del basket, salirà sul pullmann e tra una chiacchera ed una risata con i suoi amici troverà anche il tempo di alzare la mano e mandarmi uno stiracchiato saluto prima di partire.
E io rimarrò con la sensazione del buco al cuore, del "qualcosa" che manca, del respiro che non riesce a riempire fino in fondo i polmoni.
La quotidianità si farà avanti prepotente: lavoro, casa, spesa..le solite cose.
Senza lui.
Senza gli urlacci perchè fa o non fa questa o quell'altra cosa, senza la lotta serale per vedere qualcosa in tv che non siano cartoni animati o filmetti disney, senza l'angoscia di correre di qui e di là perchè esce da scuola o finisce judo.
Senza lui?...
Non è quotidianità, è sopravvivenza.
Beh, intanto oggi, appena sarà partito, per scacciare quella demente sensazione di "eventotragicoall'orizzonte" solo perchè non è con mammasua, io me ne vado in piscina.
Tutto il giorno.
A leggere.
A tuffarmi.
A prendere qualche spicchio di sole in questa Milano che ne offre sempre così poco, anche d'estate.
E quando torno a casa mi abbuffo di questi



Crostini di chevre con miele, fragole e granella di nocciole

Facilissimi, basta tagliare delle fettine di pane, farle tostare leggermente senza che prendano colore, poi si aggiunge una fettina di chevre, una passatina sotto il grill per farlo sciogliere leggermente.
Far intiepidire.
Colare una punta di miele su ciascun crostino, una spolverata di granella di nocciole tostate, mezza fragola.

18 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

deliziosissimi,li proverò sicuramente e poi sono anche facili da farsi:-)baci imma

manu e silvia ha detto...

ma che bello questo antipasto veloce e sfizioso! un misto di dolce e salato!
il formaggio non lo conosciamo..sai suggerirci delle alternative o comunque dirci il sapore??
baci baci

LaGolosastra ha detto...

e che buona sta consolazione... possiamo pure chiamarla "magra & deliziosa" consolazione, visto che di (poco) grasso c'è solo lo chevre!
La mia Pepi ancora deve partire da sola (anche se qualche volta il papà se la porta in trasferta dai nonni paterni), ma quando non c'è sono talmente impegnata a fare un miliardo di cose che quasi non sento la sua mancanza!

Maria ha detto...

Buonissimi crostini! E tuo blog e bellissimo e appetito! Ciao, Maria

Simo ha detto...

Come ti capisco, eheheheh...questa sensazione l'ho provata anch'io...
ma questi crostini deliziosi...no, proprio non li ho mai provati...urge riparare!

mammafelice ha detto...

Mia figlia Dafne è ancora piccina, ma già sento un brividino lungo la schiena al pensiero di mandarla all'asilo... amore di mamma :)

(eccetto per il fatto che mi ha appena dipinto con i pastelli il mobile della cucina... aaarrgh!)

Lo ha detto...

uhhh...dai dai il tempo passa...e poi torna...e ti farà diventare tonta tontissima con tutte le chiacchiere..e abbiamo fatto.. e abbiamo detto...sarà pure più grande....che emozione...passami un crostino ch emi viene da piangere

Fra ha detto...

Nooo dai vedrai che tornerà prima che tu te ne accorga! Comunque nel frattempo questi crostini mi sembrano un ottima soluzione anti-malinconia!
Un bacione
fra

Virò ha detto...

Ogni tanto l'assenza di chi amiamo è quasi curativa! Ci fa apprezzare di più il privilegio della presenza e della condivisione della quotidianità e ci insegna a non dare nulla per scontato...

Cuochella ha detto...

mi ricordi tanto la mia mamma quando partivo per i campeggi con gli scout :)
dai in questi casi d'emergenza ci vuole una coccola come questi crostini, sembrano buonissimi!

Morena ha detto...

Dopo una giornata in piscina..niente di meglio che prepararsi qualcosa di sfizioso e veloce e questi crostini son l'ideale!!

Brava!!

Marina ha detto...

Le mamme, le mamme... :) Se avessi parlato con la mia un paio d'anni fa, quando avevo cominciato ad usare il motorino :))) La preoccupazione fatta persona!
Fragole e formaggio sembra un abbinamento davvero ottimo, l'ho visto anche da altre parti... S'ha da provare! :)
(ros)marina

Alessia ha detto...

Chic e stuzzicanti, te ne rubo uno, mentre mi rituffo nel mare di email che mi attende.

un sorriso e un abbraccio da Milano a Milano

michela ha detto...

Hai la dote di rendere estremamente invitanti questi stuzzichini!!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Che carini! Se hanno un effetto consolatorio esco subito a comprare gli ingredienti e me ne faccio una scorpacciata!
Buon WE

Nanny ha detto...

Particolarissimi questi crostini,assolutamente da provare!

Pupina ha detto...

Questi farebbero impazzire mio padre... Sicuramente!

Rita ha detto...

Caspita che abbinamento!!! Complimenti davvero.
Quando vuoi passa da me: c'è un premio che ti aspetta...

Ciao ciao,
Rita